Watch videos with subtitles in your language, upload your videos, create your own subtitles! Click here to learn more on "how to Dotsub"

Bo Burnham What. SUB ITA pt 2 of 4

0 (0 Likes / 0 Dislikes)
Grazie a tutti di essere venuti. So che alcuni dei miei pezzi sono un po' veloci, un po' difficili da seguire, quest'ultimo in particolare, quindi volevo fare qualcosa di più lento, magari per i più anziani del pubblico. Ecco una battuta lenta. Cosa dice la casalinga uscendo dal supermercato, realizzando di aver dimenticato un acquisto? Oh, cavolo! Capita? "Cavolo" perché è quello che ha dimenticato di comprare, ma anche l'esclamazione "Cavolo"? Giusto?? Ci stiamo divertendo. L'altro giorno mio padre mi ha detto che secondo lui sul palco mi comporto in modo troppo ostentato. E io gli ho risposto: "Sul serio, papà? Dimostramelo!" "Che mi dici di quel pezzo alla fine del quale lanci in aria dei coriandoli?" E io gli ho detto: "Quel pezzo non l'ho scritto ancora, perché è basato su questa conversazione! Fregato!" Continua così, continua la battaglia. Ci stiamo divertendo un sacco, ragazzi. Non preoccupatevi, non dovete riempire i silenzi con risate o applausi, non voglio che alla fine ve ne andiate pensando "mi fanno male le mani per quanto ho applaudito", "mi fa male la pancia per quanto ho riso", voglio soltanto che ve ne andiate pensando: "Mmh, ok". E siamo già a buon punto. Recentemente mi sono trasferito a Hollywood da Boston, dove sono cresciuto, yeah, posti!, e ho sentito molto parlare di queste feste folli hollywoodiane a cui va la gente, e non pensavo esistessero davvero, finché non mi sono trasferito a Hollywood e ho iniziato a parteciparvi. Questa canzone parla di una nottata incredibile che ho avuto un paio di settimane fa. Si chiama: "Cosa ho fatto ieri sera?" ♫ Cosa ho fatto ieri sera? Ho pianto fino ad addormentarmi. ♫ E' stata una bella serata. "Quand'è stato che mia madre ha introdotto l'argomento del sesso gay per la prima volta?"? Ottima domanda. Avevo otto anni. Mi fece andare in sala da pranzo e si sedette al tavolo di fronte a me, e disse "Lo sai che io e tuo padre ci amiamo?" "Certo. Tu e papà vi amate più di chiunque altro." "Beh, due uomini sono capaci di amarsi esattamente nello stesso modo in cui ci amiamo io e tuo padre. Cosa succede quando due uomini si amano così? Ehm. Quello che fanno è, allora... Si tolgono tutti i vestiti. Si infilano a letto, e CACANO SULLA BIBBIA! Infatti non le parlo più. -Buongiorno, paziente n. 24602. -Buongiorno, scusi... -Come ci sentiamo oggi? -Non benissimo. -La terapia sta funzionando? -No, non sta funzionando. -Quali sintomi le rimangono? -Beh, io... Interiorizzo le mie emozioni... Ho difficoltà a relazionarmi con le altre persone... -In pratica, sei ancora un coglioncello? -Molto maturo da parte tua, voce incorporea che sta lassù... -Sto scherzando, nigga. -Siamo proprio accanto a Oakland, fa' attenzione con queste stronzate! -Io non sono umana, posso dire tutto quello che voglio. -Ok, arriva al pu-- Qual è il problema? Qual è il mio problema? Per favore. -Le tue emozioni e la tua logica sono in guerra l'una con l'altra. La tua creatività e la tua analisi sono in guerra l'una con l'altra. E più semplicemente, il tuo emisfero sinistro ed il tuo emisfero destro sono in guerra l'uno con l'altro. -Il mio emisfero destro ed il mio em--? -Per risolvere il problema, bisogna separarli. -Separare...?? -Divisione delle funzioni neurologiche in 5... 4... 3... -Si prende un appuntamento, non puoi iniziare semplicemente il conto alla rovescia... -2... 1... -Potrebbe essere lievemente doloroso. -Non so neanche cosa stai facendo... Non... -Zero. Isolamento completato. Questo è l'emisfero sinistro di Bo. Obiettivo, logico, freddo, analitico. Attento agli schemi e agli sviluppi. E' efficiente, ed è uno stronzo. Questo è l'emisfero destro di Bo. Soggettivo, creativo, sensibile. Attento ai sentimenti e alle persone. -E' emotivo, -Già, già. -ed è un idiota. -Questa è la tua opinione, quindi... attenzione alle opinioni! -Ok, ragazzi, comportatevi bene. ♫ -Io sono l'emisfero sinistro, sono l'emisfero sinistro. Lavoro duro fino alla mia inevitabile morte. Se hai un compito da svolgere, meglio farlo bene. Nel modo migliore, ovvero con l'emisfero sinistro! ♫ ♫ -A me piacciono gli Oreo, e mi piace la figa! E ho pianto per almeno un'ora dopo aver guardato Toy Story 3. Sono l'emisfero destro. Ho dei sentimenti. Sono un poco ovunque, ma sono affidabile, lascivo, e sono in cerca di qualcuno da amare (e in cui infilare il mio pene). ♫ ♫ -Ecco che arriva una persona di sesso femminile. Gonfia il petto, prendi il cellulare e controlla la tua mail. Il nostro scopo evolutivo è ripopolare, quindi raccogli informazioni e verifica che lei sia una possibile compagna. ♫ ♫ -Oh, merda, penso che lei potrebbe essere quella giusta! C'è qualcosa in lei... Non riesco a spiegarlo... -Le tette. Voglio che lei si fidi di me, e voglio soltanto che si sieda sulla mia faccia. -Piano, piano, emisfero destro, stai diventando irragionevole. -No, emisfero sinistro, sto soltanto vivendo. Dovresti provarci! Potrebbe piacerti! -Io ho sempre lavorato sodo per fargli ottenere ciò che gli stava a cuore. Tu stavi là a preoccuparti delle cose di cui aveva paura. Io sono calmo e composto, mentre tu ti comporti da folle. Io sono l'adulto, tu sei il bambino piccolo! -Pensi di essere sempre il migliore! Credi di sapere tutto. Tu non sai niente di niente. Metà dei suoi problemi avrebbero dovuto essere miei. Ma tu volevi avere tutto. Spero che tu sia felice adesso, perché lui sicuramente non lo è! -Beh, secondo i miei calcoli, sei un cacasotto. -Gli insulti? Seriamente? Siamo scesi agli insulti? -Non ti sto insultando, sto soltanto illustrando i fatti. E il fatto è: sei un cacasotto con la tremarella. -Io sarei il cacasotto? Beh, almeno io non gioco più coi giocattoli! -I Cubi di Rubik non sono giocattoli, servono a tenere in esercizio le mie capacita di ragionamento sp-- -L'emisfero sinistro gioca coi giocattoli! Guardatelo! E' un fottuto bimbo dell'asilo! -Beh, almeno io ho svolto il mio fottuto lavoro! L'ho mantenuto attivo e produttivo. Eri tu che dovevi prenderti cura di lui. Eri tu che dovevi mantenerlo emotivamente stabile nel frattempo, e adesso cerchi di dare la colpa a me per come si sente! Per le sue emozioni! Se si sente infelice, è perché tu hai fallito. Sei stato tu a causarlo. Lui ti odia, io lo so. Ti odia, cazzo! Emisfero destro, senti, mi dispiace. -No, non ti dispiace! -Ascolta, forse c'è qualcosa che possiamo fare insieme. -Insieme? -Mettendo insieme le nostre parti migliori. -Sto ascoltando! -Ti permetterebbe di esprimere i tuoi sentimenti, e permetterebbe a me di essere analitico. Tu potresti occuparti dei temi, e io della forma. E' una cosa che faceva George Carlin, o Steve Martin, è una cosa speciale che entrambi potremmo mettere in scena. ♫ Sai cosa è? -La giocoleria? Potremmo fare giocoleria, e scacciare via le preoccupazioni! -Era il cabaret. Potremmo fare cabaret. -Inizio riassemblaggio. -Emisfero destro, faremo cabaret insieme, ok? -Va bene, emisfero sinistro, farò cabaret con te! -Ascolta, in questo modo possiamo sistemare tutto, possiamo renderlo di nuovo felice, te lo prometto. -5... 4... -Emisfero sinistro... Emisfero sinistro, io ti amo! -3... 2... -Lo so. -1... Esperimento completato. -Grazie mille! A questo punto dello spettacolo vorrei parlarvi di quanto sono profondo. E sono parecchio profondo, cazzo. Profondo... Profondo... Profondo... Così profondo che ho chiamato questa canzone #Profondo. ♫ Ti sei mai fermato a guardare un uccellino saltare giù da un ramo e prendere il volo? Neanche io. Ti sei mai fermato per cercare di finire una rima, ma le parole giuste sembravano non arrivare? Padre Pio. Le persone della mia vita sono come granelli di sabbia, perché si stanno vicine, e spesso vicino al mio buco del culo! Se la vita è un oceano, io sono un profondo e bellissimo pesce. Un pesce che sta affogando. Se il processo artistico è un canale uterino, allora io sono un bimbo appena prodotto. Vieni ad assistere alla mia comparsa. Questi pensieri che ho devono essere un segno che io sono #profondo. ♫ Se Gesù sa camminare sull'acqua, sa nuotare sul terreno? ♫ Hai mai fatto per sbaglio la pipì sulla tavoletta del water, invece che sulla faccia della tua fidanzata? Neanche io. Neanche io! Hai mai scritto una canzone nota per nota, e nessun accordo era fuori posto? Le persone della mia vita sono come fili d'erba, perché sono tutti a terra. Ma almeno l'erba sa stare ben lontana dal mio buco del culo! L'arte è una donnaccia, e io sono il suo amico urbano e sfacciato. Perché sei così egoista? Se mamma ha ragione, e tutto il mondo è nelle mie mani, allora evidentemente non sono un bravo giocoliere. Non lo sai. Come potresti? Se la vita ti fa desiderare di essere morto, allora metti un bel film in tv e infilati prontamente una pallottola in testa. Perché la vita impallidisce di fronte al vivere il sogno. #Profondo. ♫ Grazie. Non è odioso quando vi capita? Grazie mille. Si chiama "Menarsela in la minore". La minore nel senso di nota, non il reato.

Video Details

Duration: 16 minutes and 4 seconds
Country: United States
Language: English
Genre: None
Views: 56
Posted by: violapi on Dec 23, 2014

Bo Burnham "what." sub ita, sub eng. Traduzione e trascrizione dell'ultimo show di Bo Burnham. Parte 2 di 4.

Caption and Translate

    Sign In/Register for Dotsub above to caption this video.